[REVIEW] Hana Sent got a japanese-review @ABRAcaDABRA!

“4つ打ちHouseなビートにチープなシンセをまぶした、あっさり仕上げのエレクトロニック・ミュージック。今どき(って言ってしまうと語弊がありますね。どこにおける今なのかって話ですが)のコテコテなシンセサウンドにはなっておらず、音数も少ないし、ゆえに(もちろんサウンドメイクもあるけれど)音の輪郭もはっきりしている。というように非常に簡素な作りになっているにもかかわらず、ここには心、そして耳をひかれる何かが存在している。”

FREE STREAMING & DOWNLOAD

[REVIEW] Gravity and Quantum Mechanics 2 su ROCKERILLA (#440 Apr 2017)

“Tra le poche netlabel della vecchia guardia (nata nel 2008) rimaste a segnare il percorso del beat elettronico in Italia, la 51beats celebra la sua 51esima release con un doppio CD fisico che si può copiare legalmente …..” …piccole innovazioni legate all’arte della distribuzione gratuita del suono… ”

“Due lati che rappresentano la filosofia della label milanese in fatto di beats. Il primo lento ed elegantissimo, il secondo più dance oriented.” (cit. Mirco Salvadori)

BUY THE EXCLUSIVE 2-CD HERE !

[PREMIERE’] Hana Sent: “La Maison Démontable” taken from LAMPOOONI @DLSO

Un certo alone di mistero avvolge il nome di Hana Sent perché non sappiamo molto circa la sua identità, ma un po’ di più sulle sue produzioni: sappiamo, ad esempio, che a breve uscirà il suo Ep di debutto Lampooni, per 51beats.
Non solo: sappiamo anche che questo suo esordio, oltre ad essere un omaggio alla primavera appena iniziata, è anche una dedica agli anni 80 e ai sintetizzatori….

OUT 7th April 2017

[REVIEW] Gravity and Quantum Mechanics 2 su SENTIREASCOLTARE (It)


Il compendio dei lavori dei 20 artisti chiamati in causa ci regala un’elettronica che spazia tra soffusi e delicati momenti ambient incorniciati da linee vocali accennate e sognanti, e suoni più chiusi propri di una minimal techno da club che si abbandonano quindi a ritmi più ballabili.

Avrà senza dubbio modo di ricredersi chi trova nella musica elettronica un genere sterile; 51Beats ha infatti pubblicato un lavoro che porterà anche i più agnostici a perdersi all’interno del labirinto emotivo disegnato da produzioni notevoli e soprattutto totalmente made in Italy.